loading...
(This Is Not) Serena Schinaia - This Is Not A Love Song

(This Is Not) Serena Schinaia

Serena Schinaia
Web site / Instagram
Per Tinals ha disegnato il remake de “La haine“, due fotogrammi e un poster di “Video Killed The ’90s Stars” e la cassettina dei La Quiete “Era questa la mia prigione di carte?

Chi (non) è Serena Schinaia?
NON sono una disegnatrice compulsiva: mentre aspetto la pizza non disegno MAI sulla tovaglietta in carta riciclata giallo scuro. Non faccio i fumetti con i ballon, non uso i pennelli tecnologici per disegnare ma SOLO china nera e pennelli veri, molto rovinati, e altri strumenti rudimentali fatti da me, un po’ contundenti. La china poi non la diluisco mai, odio l’inchiostro grigino annacquato.


Il tuo stile grafico in poche parole?

Ombre, profili perduti, intimità, soggettiva, contrasti.


A chi o a cosa ti ispiri quando disegni?

Alla fotografia in bianco e nero, ai piani sequenza di un certo cinema, alle ombre lunghe della canicola di agosto.


Un film, un libro e una serie tv che ti hanno segnato

Cria cuervos di Carlos Saura, Palme Selvagge di Faulkner, La Signora in giallo. Tutto piuttosto démodé ora che ci penso.


Domanda di rito: la “tua” canzone d’amore preferita o quella che più odi?

La mia canzone d’amore preferita è Porque Te Vas, di Jeanette, la canzone che ritorna nel film che ho citato sopra, Crià Cuervos, la inserisco anche nella playlist così non ve la dimenticate. Quella che odio di più sarà una canzone delle Vibrazioni credo, non la metto in playlist, spero di riuscire un girono a dimenticarne il motivetto.

La PlaylisTinals di Serena Schinaia


Serena Schinaia per This Is Not A Love Song:

Remake vhs 029 La Haine

 

 

 

 

 

 

 

 

MusicRemake vhs 002 Video Killed The ’90s Stars

 

 

 

 

 

 

 

 

Amorenò lov 033 Era questa la mia prigione di carte?

 

 

 

Quick Shop